tribale
lineaverde_small
  • L'OSPEDALE
  • i progetti
  • AIUTIAMO L'OSPEDALE
  • I NOSTRI CONTATTI - NEWSLETTER
  • LIBRI E FILM SUL ST. ORSOLA
  • PEDIATRIA

    Alla sua apertura, all'ospedale St. orsola non era presente un'ala pediatrica. I bambini venivano ricoverati nel General Ward con gli adulti, mescolati ad anziani e malati terminali. All'inizio del 2005, su semplice progetto di una ing. volontaria di Adria, è stata lanciata la nuova sfida di trovare i fondi necessari per costruire il reparto pediatrico, dotato di un ampio patio centrale. Sfida accettata dalla città di Caserta, che ha stanziato i soldi necessari alla costruzione, e dalla ditta Ineos Compound di Argenta che ha invece messo a disposizione gli arredi.
    Il 25 Agosto del 2005 è stato quindi possibile inaugurare la nuova ala, parzialmente affrescata da un pittore locale e alla cui costruzione hanno contribuito operai locali e volontari italiani.



    Maria
    Maria
    Volontari
    Volontari
    volontari
    volontari
    La pediatria
    La pediatria
    Davide e Speranza
    Davide e Speranza
    operai locali
    operai locali
    operai locali
    operai locali
    La pediatria
    La pediatria
    il 25 agosto 2005


    A tutt'oggi, il reparto pediatrico rimane il più affollato, chiamato a rispondere a casi di malaria, meningite, ustioni, fratture, hiv e infezioni cutanee.

    end back
    [accesso alla redazione]
    O.N.L.U.S.
    UN OSPEDALE PER THARAKA - KENYA

    Sede in Ferrara - Via Saraceno c.n. 78
    Codice fiscale n. 91010140381

    Legge 11 agosto 1991 n. 266 – Iscritta nel registro delle Organizzazioni di Volontariato della Regione Emilia-Romagna
    Provvedimento della Provincia di Ferrara del 3 marzo 1997
    tutti i diritti riservati 2005/2010
    logo Plustic Jumper
    Plastic Jumper
    via gramicia, 59
    44100 Ferrara