tribale
lineaverde_small
  • L'OSPEDALE
  • i progetti
  • AIUTIAMO L'OSPEDALE
  • I NOSTRI CONTATTI - NEWSLETTER
  • LIBRI E FILM SUL ST. ORSOLA
  • I VOLONTARI

    ...chiunque può dare una mano...anche solo facendo un sorriso!

    I volontari soggiornano nella guest house "Casa del Tamarindo". Hanno a disposizione 8 stanze, ognuna con bagno e con 3/4 letti (a seconda dell'affollamento), una cucina centrale con dispensa adiacente. Ogni stanza è accessibile dal portico antistante, sotto il quale si consumano tutti i pasti, dalla colazione alla cena, da cui si può ammirare un'incantevole vallata.
    In passato, Margaret si occupava della casa e della preparazione dei pasti, mentre per il momento i volontari si devono premurare di tenere pulita la propria stanza, i luoghi comuni e di cucinare, a rotazione, per sè e/o per gli altri, come in una piccola comunità.

    Il soggiorno a Matiri ha un costo che varia da 5 a 15 euro al giorno, a seconda delle possibilità economiche, dell'impegno sul luogo o della durata della permanenza (per esempio, i volontari che si recano a Matiri per un'esperienza di turismo solidale, senza prestare la loro opera all'ospedale, pagano 15 euro al giorno, essendo quello il loro contributo all'associazione).
    Anche i costi del viaggio aereo e del trasporto da Nairobi a Matiri (con i mezzi dell'ospedale) sono a carico del volontario.

    VUOI PARTIRE CON NOI?






    I racconti di chi ci è già stato..

    I viaggi del triumvirato

    Sonienji

    Mwithi

    Never free enough

    end back
    [accesso alla redazione]
    O.N.L.U.S.
    UN OSPEDALE PER THARAKA - KENYA

    Sede in Ferrara - Via Saraceno c.n. 78
    Codice fiscale n. 91010140381

    Legge 11 agosto 1991 n. 266 – Iscritta nel registro delle Organizzazioni di Volontariato della Regione Emilia-Romagna
    Provvedimento della Provincia di Ferrara del 3 marzo 1997
    tutti i diritti riservati 2005/2010
    logo Plustic Jumper
    Plastic Jumper
    via gramicia, 59
    44100 Ferrara